Venerdì, Agosto 12 2011 00: 34

Composti di silicio e organosilicio: pericoli fisici e chimici

Vota questo gioco
(0 voti )

Nome chimico
Numero CAS

Fisico

Chemical

Classe o Divisione ONU / Rischi sussidiari

SILICATO DI ETILE
78-10-4

3

METILDICLOROSILANO
75-54-7

4.3 / 3 / 8

METILTRICLOROSILANO
75-79-6

Il vapore è più pesante dell'aria e può viaggiare lungo il suolo; possibile accensione a distanza

La sostanza si decompone per forte riscaldamento producendo acido cloridrico • Reagisce violentemente con forti ossidanti • Reagisce violentemente con acqua e umidità producendo acido cloridrico, causando pericolo di incendio e esplosione • Attacca metalli come alluminio e magnesio

3 / 8

polidimetilsilossano
9016-00-6

La sostanza si decompone per forte riscaldamento (>150 ºC) producendo formaldeide in piccole quantità

SILANO, DICLORO-
4109-96-0

Il gas è più pesante dell'aria

Reagisce violentemente con l'acqua • A contatto con aria sviluppa acido cloridrico

ACIDO SILICICO, SALE DISODICO
6834-92-0

La sostanza è una base forte, reagisce violentemente con l'acido ed è corrosiva in aria umida per metalli come zinco, alluminio, stagno e piombo formando un gas infiammabile/esplosivo (idrogeno)

TETRAIDRURO DI SILICIO
7803-62-5

Il gas è più pesante dell'aria

La sostanza può accendersi spontaneamente a contatto con l'aria a temperatura ambiente

TETRAFLUORURO DI SILICIO
7783-61-1

Il gas è più pesante dell'aria

Reagisce violentemente con l'acqua • A contatto con aria sviluppa acido fluoridrico

2.3 / 8

SILICIO
7440-21-3

4.1

TETRACLOROSILANO
10026-04-7

Il vapore è più pesante dell'aria

Reagisce violentemente con l'acqua • A contatto con aria sviluppa acido cloridrico e acido silicico

TRICLOROSILANO
10025-78-2

Il vapore è più pesante dell'aria e può viaggiare lungo il suolo; possibile accensione a distanza

Reagisce violentemente con l'acqua • A contatto con aria emette acido cloridrico • Attacca molti metalli in presenza di acqua

4.3 / 3 / 8

TRIMETILCLOROSILANO
75-77-4

Il vapore è più pesante dell'aria e può viaggiare lungo il suolo; possibile accensione a distanza

La sostanza si decompone per forte riscaldamento producendo fumi tossici e corrosivi (acido cloridrico, fosgene) • Reagisce violentemente con acqua, chetoni, alcool, ammine e molte altre sostanze, causando pericolo di esplosione • A contatto con aria emette fumi corrosivi di acido cloridrico

3 / 8

Per la classe UN: 1.5 = sostanze molto insensibili che presentano un rischio di esplosione di massa; 2.1 = gas infiammabile; 2.3 = gas tossico; 3 = liquido infiammabile; 4.1 = solido infiammabile; 4.2 = materia soggetta a combustione spontanea; 4.3 = sostanza che a contatto con l'acqua sviluppa gas infiammabili; 5.1 = sostanza comburente; 6.1 = tossico; 7 = radioattivo; 8 = sostanza corrosiva

 

Di ritorno

Leggi 4280 volte

" DISCLAIMER: L'ILO non si assume alcuna responsabilità per i contenuti presentati su questo portale Web presentati in una lingua diversa dall'inglese, che è la lingua utilizzata per la produzione iniziale e la revisione tra pari del contenuto originale. Alcune statistiche non sono state aggiornate da allora la produzione della 4a edizione dell'Enciclopedia (1998)."

Contenuti